Inizia il conto alla rovescia per la Mujalonga sul Mar, in programma domenica 22 aprile, a Muggia (Trieste). 10 km internazionali e 8 km non competitivi per la Family Run & Dance, con start nel porto S. Rocco. E con il super testimonial Marco Olmo.

Trieste, 11 aprile 2018 – La Mujalonga sul Mar si prepara a correre la 10 km internazionale, abbinata alla Family Run & Dance di 8 km non competitiva, nella suggestiva cornice di Muggia (Trieste). Una classica del podismo, organizzata dalla A.S.D. Trieste Atletica, dedicata a tutti gli appassionati di corsa su strada, inserita nel Trofeo Provincia di Trieste.

L’evento è stato presentato oggi, all’interno del Circolo Ufficiali del Comando Militare di Trieste, alla presenza del Ten. Col. Antonio Vaccaro, direttore del circolo unificato, in rappresentanza del Comando Militare F.V.G., Ten. Col. Guido Marzano, comandate della Base Logistica Addestrativa di Muggia, Roberto Rosca, Assessore allo Sport del Comune di Muggia, Francesco Cipolla, vice Presidente del CONI Regionale FVG, Franco de Mori, segretario regionale FIDAL, Emiliano Edera, Presidente FIDAL Provinciale, e Omar Fanciullo, Presidente A.S.D. Trieste Atletica.

A impreziosire la manifestazione che quest’anno compie 15 anni, ci penserà Marco Olmo, ultrarunner vincitore di due Ultra Trail du Mont Blanc, e di numerose competizioni estreme, che correrà la 10 km. Il Campione di Robilante (Cuneo) tornerà alle “origini” per cimentarsi nella competitiva e tentare di siglare il personal best sulla distanza.

Primato personale che molti runners cercheranno di registrare, data la particolarità del percorso: totalmente piatto e velocissimo, si snoda lungo il litorale costiero, fino al confine di Lazzaretto, con ingresso nel parco della Base Logistica Militare e ritorno al porto S. Rocco. Circuito che in parte ricalcherà la Family Run & Dance, con start un’ora dopo la competitiva.

Per quanto riguarda gli atleti presenti, si segnalano in campo femminile: Mary Wangari Wanjhoi, atleta keniana, vincitrice della passata edizione, nonché detentrice del record della manifestazione con il tempo di 33’15”, e Silvia Weissteiner, già nota alla Mujalonga dato che conquistò l’edizione 2015, siglando anche il primato (poi battuto nel 2017), e vanta 7 titoli nazionali assoluti, e una medaglia di bronzo 2007 ottenuta a Birmingham nei 3000 piani.

E Teresa Montrone, vice campionessa italiana di maratona 2017.

In campo maschile Said Douirmi, secondo lo scorso anno con il tempo di 30’18”, Douglas Kipseren, atleta keniano tesserato per Run Together, vanta un 13’13” sui 5000 metri, ed è Campione Africano 2016 dei 5000 metri, Abdoullah Bamoussa, Atletica Brugnera Friulintagli. ha partecipato a Olimpiadi 2016 e Mondiali 2017, e Alfred Ronoh, proveniente dal Kenya ma tesserato con Dolomiti Belluno, con il primato di 28’50″. 

PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE 

Venerdì 20 aprile 2018, alle ore 10.30 si svolgerà la MiniMuja, una corsa ma soprattutto una grande festa dello sport per i bambini e i ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado.

Sabato 21 aprile 2018, alle ore 16.30, nella piazza Marconi di Muggia si terrà l’esibizione dei ragazzi della ASD Accademia Danze Trieste, poi la presentazione dei top runners alla presenza del testimonial Marco Olmo.

A seguire alle ore 21, all’interno del Teatro Verdi di Muggia, presentazione della manifestazione, con l’intervento dei volontari dell’ onlus Bambini del Danubio, e la testimonianza dei genitori dei bambini che hanno ricevuto aiuto.

A seguire l’esibizione del cabarettista Flavio Furian.

Domenica 22 aprile 2018, alle ore 09.30 start 10 km competitiva, alle ore 10.30 start Family Run & Dance. Seguiranno le premiazioni nel porto di S. Rocco.

L’evento sarà trasmesso sulle reti di Sky Sport 2 HD lunedì 7 maggio e 14 maggio, alle ore 18.30, con repliche nel mese di maggio.

Tutte le informazioni sul sito www.mujalongasulmar.com.

 

Un po’ di storia della Mujalonga sul Mar

La prima edizione della Mujalonga sul Mar si è corsa nel 2004, grazie alle associazioni no profit Internos e Larghe Vedute, con pochi partecipanti e senza che venisse stilata una classifica. Da allora la manifestazione è cresciuta in termini numerici e qualitativi tanto che oggi, tra competitiva e non competitiva, raggiunge gli oltre 2500 iscritti. L’evento è organizzato dalla A.S.D. Trieste Atletica, società che conta circa cinquecento atleti tra cui molti giovani e bambini; presidente è Omar Fanciullo, giovane intraprendente, con tante idee ed energia, che punta a fare crescere ancora di più la manifestazione.

 

Pin It on Pinterest

Share This