10K COMPETITIVA

 

16^ Mujalonga Sul Mar

 

 

 

COUNTDOWN ALLA MUJALONGA 2019

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)

come partecipare

TUTTI I RISULTATI

Sabato 27 aprile 2019

Mujalonga Sul Mar “Senza Plastica” presenta una gara competitiva senza fiato.
Prova societaria del Trofeo Provincia di Trieste.
Bronze course fidal su percorso omologato ed interamente chiuso al traffico.
10k, dritto come una spada, no avrai nemmeno il tempo di capire che sei partito.
Le tue gambe ti porteranno velocissimo lungo il litorale muggesano sino a toccare il confine sloveno.

Ritrovo a partire dalle ore 15.30 presso Porto S. Rocco

ore 17.00 partenza gara   |     ore 19.00 premiazioni primi 10 assoluti M/F

ISCRIZIONI COMPETITIVA online

15€ sino al 15.3.19  con riconoscimento su TDS
17€ dal 16.3.19 al 21.4.19 con riconoscimento TDS
20€ dal 22.4.19 al 25.4.19 con riconoscimento TDS

ALTRE MODALITA’ D’ISCRIZIONE

22€ il giorno della gara sino alle ore 15.00 con riconoscimento

Per gli atleti iscritti al 19° Trofeo Provincia di Trieste i responsabili delle società provvederanno alla raccolta delle quote concordate ed al pagamento come da consueta procedura.

RITIRO PETTORALE

VenerdìI 26 Apriel dalle ore 10.00 alle 18.00 e
Sabato dalle 10:00 alle 15:00
Porto San Rocco, Muggia.

ISCRIVITI ORA online

INFO 10K COMPETITIVA

REGOLAMENTO e INFO

L’ASD Trieste Atletica con il patrocinio della Regione Friuli Venezia Giulia, con il patrocinio del Comune di Trieste e con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Muggia, organizza la manifestazione di atletica leggera di corsa su strada inserita in Calendario Nazionale FIDAL e denominata 16^ Mujalonga Sul Mar.

La manifestazione avrà luogo con qualsiasi condizione atmosferica. Sarà garantita la presenza del medico ed il servizio ambulanza.

La società organizzatrice declina ogni responsabilità per eventuali danni a persone o cose che si dovessero verificare prima, durante o dopo lo svolgimento della manifestazione.

Per quanto non previsto dal presente regolamento valgono le norme federali FIDAL e del G.G.G.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE ATLETI TESSERATI IN ITALIA

In base a quanto previsto dalle “Norme per l’organizzazione delle manifestazioni” emanate dalla FIDAL, possono partecipare atleti tesserati in Italia limitatamente alle persone dai 16 anni (allievi) in poi in possesso di uno dei seguenti requisiti

  • Atleti in regola con il tesseramento dell’anno in corso per società affiliate alla FIDAL
  • Atleti in possesso di Runcard (valevole come assicurazione sportiva e permesso a competere), limitatamente alle persone da 20 anni in poi. La partecipazione è comunque subordinata:

a) o alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della Società organizzatrice di ciascuna manifestazione. Il certificato medico per gli stranieri non residenti può essere emesso nel proprio paese, ma devono essere stati effettuati gli stessi esami previsti dalla normativa italiana: a) visita medica; b) esame completo delle urine; c) elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo; d) spirografia.

b) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso il database Runcard.

c) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso l’app scaricata su qualsiasi mezzo elettronico.

  • Atleti tesserati per un Ente di Promozione Sportiva (Sez. Atletica), in possesso di Runcard-EPS; la partecipazione è comunque subordinata, oltre che al possesso della “RUNCARD”:

a) o alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della Società organizzatrice di ciascuna manifestazione. Il certificato medico per gli stranieri non residenti può essere emesso nel proprio paese, ma devono essere stati effettuati gli stessi esami previsti dalla normativa italiana: a) visita medica; b) esame completo delle urine; c) elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo; d) spirografia.

b) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso il database Runcard.

c) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso l’app scaricata su qualsiasi mezzo elettronico.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE ATLETI NON TESSERATI IN ITALIA

Possono partecipare gli atleti italiani/stranieri non tesserati in Italia, limitatamente alle persone dai 16 anni in poi in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • Atleti con tessera di club affiliati a Federazioni Estere di Atletica Leggera riconosciute dalla Iaaf.  All’atto dell’iscrizione dovranno in alternativa presentare:
  • l’autocertificazione di possesso della tessera riconosciuta dalla Iaaf. L’autocertificazione andrà poi, comunque, firmata in originale al momento del ritiro del pettorale.
  • Atleti in possesso di Runcard (valevole come assicurazione sportiva e permesso a competere), limitatamente alle persone da 20 anni in poi; la partecipazione è comunque subordinata, oltre che al possesso della “RUNCARD”,:

a) o alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della Società organizzatrice di ciascuna manifestazione. Il certificato medico per gli stranieri non residenti può essere emesso nel proprio paese, ma devono essere stati effettuati gli stessi esami previsti dalla normativa italiana: a) visita medica; b) esame completo delle urine; c) elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo; d) spirografia.

b) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso il database Runcard.

c) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso l’app scaricata su qualsiasi mezzo elettronico.

 

 

CRONOMETRAGGIO E CLASSIFICHE

La misurazione dei tempi e l’elaborazione delle classifiche è a cura di TDS (Timing Data Service); le stesse sono convalidate dal Giudice Delegato Tecnico/Giudice d’Appello.

PERCORSO OMOLOGATO

10 Km su strada; tragitto completamente chiuso al traffico e pianeggiante, omologato, con partenza nei pressi di Porto S. Rocco – strada costiera – viraggio nei pressi dell’ex confine di Lazzaretto – circuito all’interno della Base Logistica Militare – strada costiera – arrivo in Porto S. Rocco.

 

PREMIAZIONI

1° cl. M 300 € 1° cl. F 300 €
2° cl. M 200 € 2° cl. F 200 €
3° cl. M 100 € 3° cl. F 100 €
4° cl. M 80 € 4° cl. F 80 €
5° cl. M 60 € 5° cl. F 60 €
6° cl. M 50 € 6° cl. F 50 €
7° cl. M 40 € 7° cl. F 40 €
8° cl. M 30 € 8° cl. F 30 €
9° cl. M 20 € 9° cl. F 20 €
10° cl. M 20 € 10° cl. F 20 €

L’erogazione dei premi in denaro avviene in modo conforme alle regole della IAAF e alle leggi dello Stato Italiano.

Il montepremi riservato agli atleti italiani e “italiani equiparati” (pari al 25% del montepremi), assegnato per posizione in classifica, è cumulabile con il montepremi generale.

Verranno premiati i primi 10 assoluti M/F, le prime 5 società del Trofeo Provincia di Trieste ed i primi 3 classificati delle categorie SM/SF degli iscritti al Trofeo Provincia di Trieste.

Bonus di 300 € in caso di record del percorso (Stefano La Rosa 28’52’’ – Tegen Addisalem Belay 32’55’’)

Nessun premio in denaro (o fattispecie assimilabile: generici buoni valore, bonus, ingaggi, rimborsi spese di qualsiasi genere ed a qualsiasi titolo) può essere previsto per gli atleti della categoria Allievi, per i possessori di “Runcard” e “Runcard EPS”.

y

RECLAMI

Eventuali reclami dovranno essere presentati nel rispetto delle norme della FIDAL e del R.T.I.
v

RISTORO

Per tutti i partecipanti è previsto un ristoro a metà percorso ed uno all’arrivo.

INFORMAZIONI

Fanciullo Omar +39 349-7522429
Furlanic Roberto  +39 339-3121303

 

AVVERTENZE FINALI

Il Comitato Organizzatore si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento per motivi che riterrà opportuni per una migliore organizzazione della gara, dopo averne dato comunicazione e ottenuto approvazione dalla FIDAL. Per quanto non previsto dal presente regolamento, valgono le norme tecnico statutarie della FIDAL e del G.G.G.. Eventuali modifiche a servizi, luoghi e orari saranno opportunamente comunicate agli atleti iscritti oppure saranno riportate sul sito internet www.mujalongasulmar.com

VI ASPETTIAMO

…per correre con noi

Pin It on Pinterest